Scegliere il tagliacapelli perfetto: ecco come fare 

g30004-tagliacapelli_preciso_800x530

La cura dell’aspetto esteriore è molto importante anche per un uomo, che deve cercare di apparire sempre in ordine e ben pulito. L’igiene personale e la cura del corpo sono un eccellente biglietto da visita, e per l’uomo significano anche cura del proprio taglio di capelli e della rasatura. Gli strumenti che può utilizzare per mantenere sempre un’immagine perfetta sono quelli per la cura della barba e, ovviamente, un tagliacapelli che permette di ottenere sempre un look classico e moderno ma soprattutto preciso ed ordinato. Il tagliacapelli è uno strumento che non dovrebbe mancare negli accessori personal di ogni uomo, ed è uno strumento semplice, economico ma davvero indispensabile per mantenersi sempre in ordine. I tagliacapelli possono essere di diverso tipo, la maggior parte però sono ibridi e sono usati anche come dei regolabarba, per una funzione due in uno. Poi esistono dei tagliacapelli con batteria ricaricabile o con alimentazione a rete, anche in questo caso bisogna scegliere il modello perfetto. La scelta è più semplice se si fa riferimento a siti specializzati come contropelo.net che permettono di valutare moltissimi modelli con caratteristiche e prezzi diversi per scegliere quello che fa per sè.

Ma come si sceglie un tagliacapelli?

Scegliere un buon tagliacapelli: come fare

La prima cosa da guardare nella scelta del tagliacapelli è il tipo di materiali usati nella loro costruzione, perché questi modelli devono essere abbastanza resistenti e duraturi nel tempo. Le lame, in particolare modo, devono essere di buona qualità, come ceramica o titanio per un materiale quasi indistruttibile. Più economiche ma anche meno durature le lame in acciaio inox, che sono efficienti ma hanno bisogno di una grande lubrificazione. Il numero di pettini che possono essere applicati alle lame garantiscono una maggiore precisione nel taglio.

Altri consigli nella scelta del tagliacapelli perfetto per le proprie esigenze, possono essere il tempo di ricarica necessario per poter ottenere il tagliacapelli al massimo delle sue prestazioni, e la quantità di funzioni che esso incamera. Il tagliacapelli può essere anche regolabarba e fungere anche da rifinitore per i peli delle basette o del naso. In questo caso, un solo prodotto ha molte funzioni, e quindi può tornare davvero utile.

Infine, il budget: ma attenzione perché il tagliacapelli di ottima qualità può essere un investimento per il quale vale la pena spendere qualcosa di più.